Come resettare la password di Windows 8

Come resettare la password di Windows 8

Come resettare la password Amministratore di Windows 8 in modo semplice

Windows 8 e i suoi predecessori permettono di creare un "disco di reimpostazione password" che rende possibile  l'accesso al computer anche in caso abbiate dimenticato la password utente.  Sfortunatamente è un operazione che nessuno fa, in quanto risulta antipatico tenere un Floppy disk (chi li usa più?) o una chiavetta USB occupata in modo permanente con solo pochi kb di file.

Gli utenti che si ritrovano in queste condizioni e hanno necessità di recuperare la password , generalmente hanno 2 opzioni.

La prima è procurarsi un LiveCD tutto fare come Ultimate Boot CD  che tra le tante utility contiene Offline NT Password & Registry Editor che consente di bypassare il boot di windows e resettare la password.

Il problema è che queste utility basate su sistemi linux live cd non sono facili da usare e gli utenti alle prime armi probabilmente si troveranno spiazzati davanti alla Shell (riga di comando) di Linux.

L'altra possibilità è  acquistare uno dei software con interfaccia grafica che permettono di semplificare al massimo questa operazione. La quasi totalità di questi software o servizi, sfortunatamente è onerosa. Quindi spesso gli utenti rinunciano e si preparano al format

Se avete dimenticato la password amministratore di Windows e volete lo stesso recuperarla senza acquistare software costosi e non ve la sentite di armeggiarvi con la shell di linux, vi consiglio di procurarvi Lazesoft Recover My Password Home Edition

Si tratta di un software molto potente in grado di resettare la password di qualsiasi utente in pochi click, è  dotato di una comoda e intuitiva interfaccia grafica. Inoltre consente di creare facilmente una chiavetta USB BOOTABLE  invece che il classico ISO CD.

Ora vediamo come funziona passo-passo.

1.Occorrente

Per prima cosa procuratevi il programma Lazesoft Recover My Password Home Edition e una chiavetta USB o un CD.

Download Lazesoft Recover My Password | Lazesoft.com

 

Attualmente il programma è distribuito liberamente, ma esistono anche delle versione a pagamento, non ho idea se questa politica verrà mantenuta e per quanto. Al momento della stesura della guida il software è completamente gratuito e libero da limitazioni, eccetto l'incompatibilità con le versioni SERVER di Windows. Questo limite può essere superato comprando la versione Server Edition.

 

2. Installazione e creazione CD / chiavetta USB

una volta scaricato il setup, proseguiamo con l'installazione e la configurazione:

  1. Fare doppio click sul pacchetto d'installazione "lsrmphdsetup.exe"
  2. Si aprirà quindi il classico Wizard d'installazione, completate tutti passi.
  3. Apriamo il programma e inseriamo il CD o la chiavetta USB (assicuratevi che non ci siano dati importanti)
  4. Facciamo click sull'icona centrale Burn Bootable CD/USB Disk Now!
  5. Premiamo su Next
  6. Ora ci verranno offerte 3 possibilità  CD/DVD, USB Flash e ISO Image,
  7. nel nostro caso sceglieremo "USB Flash" che ci permetterà di creare una chiavetta USB BOOTABLE (avviabile)
  8. Premiamo su Commit per avviare il processo
  9. Ora il programma ci avvisa che il Drive USB sarà formattato, quindi si perderanno tutti i dati presenti, confermiamo con Yes e attendiamo la fine del processo.
  10. Una volta finito premiamo su Finish e chiudiamo il programma.

3. Configurare il BOOT da CD / USB

Ora dobbiamo configurare il computer per l'avvio da CD o da chiavetta USB. Questa operazione si fa configurando il BIOS opportunamente.
Se avete un Computer recente non è necessario configurare il BIOS, è sufficiente accedere al menù BOOT MENU' KEY (di solito con i tasti F2 o F12). Se non è il vostro caso allora dovete entrare nel BIOS e configurarlo.

Generalmente per accedere al BIOS basta riavviare il PC e premere il tasto CANC (oppure F2 o F12) nei primi istanti d'avvio.  Una volta entrati nella configurazione BIOS dovete trovare il menù che gestisce le opzioni d'avvio, nel mio caso si chiama Boot Device Configuration. Una volta dentro comparirà un sotto menù con i vari livelli da impostare, selezionare con FIRST la periferica che ci interessa, in questo caso USB/CDROM o HDD (se il vostro bios riconosce le chiavette USB sotto gli HDD). Non ci resta che salvare le impostazioni con F10 (Save & Exit Setup).

Le voci del mio BIOS potrebbero non corrispondere esattamente al vostro, sostanzialmente le voci dovrebbero essere simili e riconoscibili. Concentratevi più sul concetto che sulla forma. Nel caso abbiate difficoltà non vi rimane che consultare il manuale della vostra scheda madre o del computer. E' molto semplice reperire i manuali da internet, una volta ricavato marca e modello visitate il sito del produttore e scaricate il relativo PDF.

4. Guida Lazesoft Recover My Password

Finalmente siamo giunti al cuore dell'operazione. Attendiamo che il BOOT da USB o da CD sia completato.

Una volta caricato seguiamo questi passi:

Passo 1 - Carichiamo il programma:  Nella prima schermata comparirà il Windows Boot Manager, è possibile selezionare Lazesoft Live CD [EMS Enabled] per avviare il programma di reset password o Windows Memory Diagnostic  per effettuare dei test di diagnostica sulla memoria Ram, nel caso avesse dei problemi.  Scegliamo la prima opzione e attendiamo che il programma si carichi nella memoria Ram.

Passo 2 - Reset Windows Password:  ora il programma è caricato e ci chiede quale operazione desideriamo fare, nel menù a tendina compaiono 2 opzioni Reset Windows Password e Find Windows Product Key.  In basso a destra c'è un altro tasto Load Drivers, nel caso il vostro HDD non venga riconosciuto il sistema avrà bisogno dei driver , da quel tasto è possibile caricarli.  Nel nostro caso sceglieremo la prima [Reset Windows Password] poi [Next >].

Passo 3 - Confermare la licenza: in questo passo compare un pop-up nel quale il programma ci ricorda che la versione che sta girando è destinata all'uso personale, se intendiamo farne un uso professionale dovremo procurarci le altre versioni a pagamento. Altrimenti violeremo la licenza. Prendiamo atto e facciamo click  su [Yes].

Passo 4 - Selezione dell'installazione di Windows: Ora il programma si popolerà con la vostra versione di Windows e la partizione, nel mio caso il Microsoft Windows 8 x64 Edition -- Volume  1 e Reset Local Password. Confermiamo con Next.

Passo 5 - Elenco Account utenti: Il programma ora mostra l'elenco degli utenti presenti nel computer, è bene tener presente che in Windows 8 gli account Administrator, Guest e HomeGroupUser$ sono di sistema  non dovrebbero essere protetti da password e non necessitano di hacking, a meno che li abbiate modificati. Scegliamo quindi l'utente con il quale entriamo nel nostro computer abitualmente, nel nostro caso sceglieremo l'account Assistenzafree. Una volta selezionato, in basso a destra possiamo vedere se è effettivamente protetto da password, infatti la voce Account Locked si popolerà con YES. Procediamo con Next.

Passo 6 - Conferma Reset Password: Premendo il taso RESET/UNLOCK il software procederà fisicamente con la cancellazione della password. Attenzione da questo momento in poi l'operazione sara irreversibile, se non siete sicuri siete ancora in tempo a tornare in dietro, con il tasto BACK.  nel caso siete sicuri con le dovute cautele premete RESET/UNLOCK.

Passo 7 - Password resettata: Ora il programma con un Pop-up ci confermerà che è avvenuto il rest della password dell'utente che abbiamo selezionato. Se tutto è andato a buon fine Il messaggio riporta: Reset Password successful.

Passo 8 - Fine: Non ci resta che premere finish, rimuoviamo la chiavetta usb o il cd e riavviamo il computer.

Ora Windows 8 farà il Logon automatico con il nostro Utente, senza chiederci nessuna password. Perfetto!

Limitazioni e note:

Questo programma funziona perfettamente con tutti i sistemi Windows NT, è stato testato su Windows XP, Vista, 7 e 8 con tutti i service pack e versioni 32 e 64 bit comprese.
Non funziona con le versioni di Windows Server, esempio Windows 2000 server, Windows 2003 server, Windows 2008 server e così via.

Il programma è in grado di resettare solo le password di account LOCALI, quindi in Windows 8 non è in grado di resettarvi la password sincronizzata con Windows Store, Skydrive e via dicendo. Per recuperare il Windows live ID è sufficiente fare un recupero dal sito di microsoft.

https://account.live.com/ResetPassword.aspx